Arcangeli: Michele, Gabriele e Raffaele


Giorno della festa: 29 settembre
Canonizzato: Pre-Congregazione
Gli angeli sono messaggeri di Dio. Tre dei messaggeri speciali menzionati nella Bibbia sono gli arcangeli Michele, Gabriele e Raffaele. I nomi di ognuno di questi arcangeli ci parlano del lavoro che Dio ha dato loro da fare.
Il nome di Michele significa “che è come Dio”. Dio ha dato a Michele la responsabilità di proteggerci come Dio ci protegge.
Il nome di Gabriele significa “eroe di Dio”. Gabriele è l’eroe di Dio perché comunica il messaggio di Dio alle persone. Noi ricordiamo Gabriele soprattutto per essere l’angelo che annunciò a Maria che sarebbe stata la madre dell’unico Figlio di Dio.
Il nome di Raffaele significa “Dio ha guarito”. Nella Bibbia, Raffaele guarisce un cieco e si dice che abbia mescolato l’acqua in una piscina dove Gesù guarì un uomo paralizzato.
Nel giorno della festa degli arcangeli, ricordiamo che i messaggeri di Dio ci guidano nel nostro viaggio verso la vita eterna con nostro Padre. Possiamo pregare Michele quando affrontiamo una tentazione. Possiamo chiedere a Gabriele di aiutarci a dire “sì” a Dio come fece Maria tanti anni fa. Possiamo pregare Raffaele quando siamo malati o conosciamo qualcuno che ha bisogno di guarigione.
Onoriamo gli arcangeli come santi. Ci ricordano che Dio è sempre con noi e che Dio ama così tanto di noi che ci dà degli aiutanti speciali per illuminarci e guidarci a lui.
Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *