Foraging Puffball Mushrooms

1509shares
  • Share
  • Tweet
  • Pin

Anni di mushroom foraging sotto la mia cintura e non ho ancora visto un fungo puffball gigante. Continuo a sentire che sono ovunque, e so che sono uno dei “quattro infallibili” funghi più facili da identificare insieme al pollo dei boschi, alla criniera ispida e alle spugnole. Facile da identificare e ancora più facile da individuare può solo portarti lontano, se non ce ne sono nelle vicinanze.

Mentre i funghi giganti a palla sono i più famosi, ci sono decine di specie commestibili di funghi a palla e sono tutti altrettanto facili da identificare.

Foraggiare i funghi porcini

Foraggiare i funghi porcini

Questa particolare zona di funghi porcini è stata scoperta da mia figlia di 3 anni. Fa foraging con me da oltre un anno, ed è sempre entusiasta di imparare un nuovo fungo. Si è precipitata con la sua scoperta e questa mamma orgogliosa si è congratulata con lei per i suoi primi funghi a palla di pelo.

Funghi a palla marrone

Funghi a palla marrone

Ci sono molte specie di funghi che sembrano palle di pelo quando sono piccoli, comprese diverse specie tossiche. Quando sono tagliati a metà, però, è facile identificare i puffball. I funghi con le branchie possono sembrare rotondi quando sono immaturi, ma le loro branchie rivelatrici si stanno ancora sviluppando all’interno. Se un fungo è di un bianco puro all’interno, senza alcun segno di branchie, allora è un puffball.

Fungo palla di pelo bianco all'interno

Fungo palla di pelo bianco all'interno

Ancora, ci sono alcune palle di pelo che sono tossiche, quindi la mancanza di branchie non è un segno sicuro che avete un fungo palla di pelo commestibile. La mancanza di branchie e un interno bianco puro sono entrambi necessari per identificare le specie commestibili. I sosia tossici del puffball o hanno le branchie, o non sono bianchi all’interno.

Non è affatto ambiguo. Niente branchie e bianco significa palla di pelo, e branchie e qualsiasi altro colore non va bene. Le specie velenose non scherzano, e un pallone nero è un pallone tossico.

Scleroderma species

Questo simile al pallone manca di branchie interne, ma la carne è nero scuro. Le palline commestibili sono bianche all’interno. Fonte dell’immagine

Siccome i palloni non hanno le branchie, devono far uscire le loro spore nel mondo in qualche modo. Lo fanno convertendo i loro interi corpi di funghi in pori, il che mi ha colpito in modo unico. Una volta che una palla di pelo ha superato lo stadio commestibile, l’interno comincerà a diventare giallo o verde, e questo è il fungo che entra nella sua fase riproduttiva.

Le palle di pelo con un interno verde o giallo non sono più commestibili, ma non è necessariamente un’indicazione che hai trovato una specie tossica. Potrebbe trattarsi di una specie di palla di pelo perfettamente commestibile, ma sei solo in ritardo di una settimana. La stessa zona di funghi a palla, una settimana dopo, sarà una scoperta completamente diversa. I miei, in particolare, sono diventati di un verde molto inequivocabile all’interno e hanno sbuffato una nuvola di spore quando li ho aperti.

Un fungo puffball che ha iniziato a trasformarsi in spore. A questo punto non è più commestibile.'s begun to turn to spores. It's no longer edible at this point.

Fungo puffball verde troppo maturo

Una volta che i puffball hanno iniziato a cambiare colore all’interno, fai loro un favore e calpestali. Saltare su una macchia di funghi puffball li fa aprire e aiuta a mandare le loro spore in lungo e in largo. Potresti aver mancato questa patch questa volta, ma disperdere le loro spore ti aiuterà ad avere più fortuna la prossima volta.

Inoltre, è divertente. I puffballs troppo maturi sono fondamentalmente solo pelli dure piene di milioni di piccole spore che scoppiano al contatto. Se hai mai calpestato le bolle da imballaggio da bambino, ti piacerà calpestare le palline. Mia figlia ha preso sul serio il mio invito a calpestare le palline e si è messa volentieri al lavoro.

Spore verdi dei funghi puffball

Calpestare i funghi puffball troppo maturi aiuta a disperderne le spore.

Un potenziale sosia commestibile è il gambero dei boschi, anche se sono solo vagamente simili. I funghi gamberi del bosco sono una strana crescita di un fungo abortito che fruttifica quando i funghi del miele entrano in contatto con un altro fungo noto come Entoloma abortivum. Sono bolle marroncine/bianche con un interno rosa/bianco, e come i puffball non hanno branchie visibili all’interno.

I gamberi del bosco sono commestibili, e qui c’è una ricetta se li trovi.

Come preparare i funghi puffball

Assumendo che tu abbia trovato una zona di funghi puffball e li abbia identificati con certezza. Cosa fare dopo?

Molte persone scelgono di sbucciarli perché la pelle esterna può essere un po’ dura. Questo ha senso perché una volta che la carne interna si trasforma in spore, la pelle esterna è fondamentalmente un palloncino che aspetta di essere scoppiato da qualche animale di passaggio. Sbucciare i puffball può essere un po’ difficile, per non parlare del fatto che richiede tempo.

La pelle è sicuramente distinta dal corpo del fungo, ma ci vuole un po’ di abilità per rimuoverla in modo efficiente. Onestamente, è un dolore totale e non è strettamente necessario.

Sfogliare i funghi Puffball

Sfogliare i funghi Puffball

Sfogliare o no, è importante mettere i Puffball in frigorifero subito dopo la raccolta. Cominceranno a rovinarsi rapidamente se lasciati non refrigerati. Mi piace particolarmente l’idea di fare una polvere di palline secche per conservarle per un uso a lungo termine.

Le palline sono notevolmente versatili, e possono essere sostituite al tofu in ricette come questa frittura di palline. Un giorno, quando troverò una palla di pelo gigante, ne prenderò una fetta e farò una pizza di palla di pelo usando la grossa fetta di fungo come crosta. Nel frattempo, queste piccole palline vengono tagliate a dadini e rosolate in olio d’oliva per un semplice piatto di pasta.

Disclaimer: Ogni anno la gente viene avvelenata mangiando funghi selvatici che assomigliano molto a specie commestibili. Anche se gli avvelenamenti da funghi sono rari nel grande schema delle cose, siate consapevoli che siete responsabili della corretta identificazione e della consultazione di più fonti per la vostra identificazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *