I migliori sonniferi da banco per i voli a lungo raggio

Utilizzare sonniferi o integratori per la prima volta può sembrare una prospettiva spaventosa, soprattutto quando sei nella cabina di un aereo, strettamente circondato da estranei che saranno testimoni di ogni tuo movimento indotto dal sonno. Ma usare quelli giusti può renderti più sicuro del tuo sonno aereo: Le opzioni da banco o naturali (leggi: non prescritte) difficilmente ti causeranno un momento da damigella d’onore di panico indotto dal sonnifero che manda in tilt il volo.

Sonniferi gif

Sonniferi gif

I sonniferi da banco hanno solo alcuni principi attivi distinti – alcuni dei quali potresti preferire rispetto ad altri a seconda delle tue esigenze di salute e preferenze. Ecco cosa sapere sui migliori sonniferi da banco in circolazione, in modo da poter chiedere al tuo medico il tipo che pensi di preferire.

Nota del redattore: Questa storia include sia i sonniferi naturali che quelli da banco. Tutti dovrebbero essere autorizzati per uso personale da un medico che ha familiarità con le tue condizioni di salute uniche e la tua storia medica.

Pillole per dormire a base di difenidramina

ZzzQuil e benadryl
Amazon

Se hai mai preso dei comuni farmaci per il sonno o le allergie come ZzzQuil, Benadryl, Aleve PM, o Tylenol PM, hai preso la difenidramina. L’ingrediente attivo è un antistaminico che placa le reazioni allergiche, con l’effetto collaterale aggiunto della sonnolenza che lo rende comune nei sonniferi.

Come qualcuno che ha usato antistaminici sia per reazioni allergiche inaspettate (grazie, pelle sensibile) che per il sonno, mi è stato detto dai medici che la difenidramina è generalmente sicura ma non dovrebbe essere usata troppo da coloro che ne hanno bisogno per scopi antiallergici. L’uso eccessivo può portare a una maggiore tolleranza al principio attivo, il che significherebbe doverne prendere sempre di più perché continui a funzionare. La mia regola generale è di usare le medicine a base di difenidramina solo quando ne ho veramente bisogno: quando sto avendo una reazione allergica, o su un aereo quando è tutto ciò che ho e ho veramente bisogno di dormire. A casa, e ogni volta che posso, uso qualcosa di più naturale (di cui parleremo più avanti).

Melatonina

nature made brand melatonin
Amazon

Per quanto naturale possa essere un aiuto al sonno, la melatonina è l’ormone che il tuo cervello rilascia naturalmente quando è stanco, per innescare la sonnolenza. Si dà anche il caso che sia disponibile in forma di pillola, in modo da poter introdurre la sostanza chimica che provoca il sonno quando non si verifica naturalmente, come su un aereo angusto o per combattere il jetlag. Come la maggior parte dei sonniferi, può avere alcuni effetti collaterali negativi se usato a lungo termine, ma è generalmente il più leggero aiuto per il sonno che puoi prendere, e di solito farà il trucco per i neofiti dei sonniferi.

Unisom e Nyquil

Unisom e nyquil
Amazon

Se hai provato la roba naturale e hai scoperto che hai bisogno di qualcosa di più forte per dormire in aereo, un altro antistaminico chiamato doxylamine è un ingrediente attivo comune nei sonniferi più forti come le compresse per dormire Unisom e la medicina per il raffreddore NyQuil. Gli stessi scrupoli antistaminici si applicano, ma se non sei allergico e non usi spesso antistaminici, allora le pastiglie per dormire come Unisom offriranno un effetto più forte. NyQuil ha il beneficio aggiunto di un antidolorifico, riduttore di febbre e soppressore della tosse se ti senti male e hai bisogno di riposo.

Rota di Valeriana

valeriana
Amazon

La mia soluzione personale per dormire in aereo non è proprio un sonnifero, ma ho scoperto che è forte quanto un sonnifero. La radice di valeriana è un potente integratore a base di erbe che provoca una sedazione sorprendentemente forte e calma l’ansia. Anche la versione in pillole di questo integratore ha di solito un forte odore che ricorda il formaggio funky, ma ne vale la pena.

Chiamato “Xanax della natura” o “Valium della natura” da alcuni medici, la radice di valeriana può infondere sonnolenza e rilassamento in circa 30 minuti, e non ha lo stesso effetto di sonnolenza che ho sperimentato ore dopo aver preso altri sonniferi.

Altro da SmarterTravel:

  • Come dormire in aereo: A Guide to Sleep Aids
  • 10 Tiny Gadget That Will Help You Sleep on the Plane
  • This Is Why You Can’t Sleep on the Plane

Shannon McMahon di SmarterTravel scrive di tutto ciò che riguarda i viaggi. Seguila su Instagram a @shanmcmahon per saperne di più.

Scegliamo a mano tutto ciò che raccomandiamo e selezioniamo gli articoli attraverso test e recensioni. Alcuni prodotti ci vengono inviati gratuitamente senza alcun incentivo per offrire una recensione favorevole. Offriamo le nostre opinioni imparziali e non accettiamo compensi per recensire i prodotti. Tutti gli articoli sono in stock e i prezzi sono accurati al momento della pubblicazione. Se acquisti qualcosa attraverso i nostri link, potremmo guadagnare una commissione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *