Le maschere alla cannella funzionano davvero?

È una buona idea strofinarsi la cannella sul viso?

(Picture: Getty/ Ella Byworth for Metro.co.uk)
Author image

Ellen ScottWednesday 6 Dec 2017 4:26 pm

Cannella – deliziosa nei prodotti da forno e nelle bevande calde (aggiungete un po’ di cannella alla vostra cioccolata calda. È fantastica). Ma fa bene al tuo viso?

C’è un sacco di informazioni contrastanti là fuori. Su internet si trovano istruzioni per maschere anti-acne alla cannella, di solito fatte mescolando cannella macinata con limone e miele prima di spalmarla sulla pelle.

I sostenitori della copertura del viso con la cannella notano le proprietà antibatteriche della spezia, suggerendo che questo significa che può uccidere i batteri e pulire profondamente la pelle.

Le persone che usano le maschere affermano che i loro volti sono più lisci, più morbidi e più chiari – e poiché la maggior parte di noi ha la cannella nei nostri armadietti, il trattamento viso in casa sembra un modo glorioso per migliorare la pelle a basso costo.

Ma abbiamo delle preoccupazioni quando si tratta di spalmare qualcosa di piccante sul viso. Non siamo sicuri che i benefici siano genuini, puramente superficiali, o dovuti al miele lenitivo di queste maschere piuttosto che alla cannella.

In sostanza, volevamo sapere se le maschere casalinghe alla cannella valgono il clamore, o se potrebbero fare danni seri.

Dopo tutto, siamo stati quasi tentati dal trucco del wasabi per le labbra prima di scoprire quanta irritazione potrebbe portare.

(Foto: Myles Goode/getty)

Il facialista ed esperto di cura della pelle Andy Millward conferma che sì, la cannella ha effettivamente alcuni benefici, avendo scoperto di fornire proprietà antimicrobiche che possono uccidere o sopprimere i microbi stafilococco e candida albican – entrambi i quali si ritiene abbiano un ruolo nell’acne.

Un altro studio ha scoperto che la cannella può stimolare l’espressione del collegio naturale della pelle, facendola apparire più grassa. Ma questi risultati non sono ancora stati replicati sugli esseri umani.

Quindi, in teoria, la cannella potrebbe funzionare per liberarti dall’acne e dare alla tua pelle un bello scrub.

Purtroppo, nella pratica è una storia diversa.

Questo perché la cannella che stai prendendo al supermercato varia selvaggiamente nei livelli di composti chimici attivi, il che significa che non puoi prevedere i risultati. Mentre una persona può usare la cannella pura e vedere i benefici, la cannella per uso alimentare progettata per la cottura è improbabile che lo faccia.

Gli studi che mostrano il potenziale di rafforzamento della pelle della cannella hanno usato il vero estratto di cannella, noto come cinnamomum zeylanicum, non il tipo di cannella macinata che si trova nel negozio all’angolo. Quindi non c’è attualmente nessuna ricerca affidabile che suggerisce che strofinare la cannella normale, comprata in negozio, possa avere effetti antimicrobici

Ma anche se foste in grado di ottenere cannella pura e vera, non avreste ancora un via libera totalmente sicuro per spalmarvela sul viso.

(Foto: Metro.co.uk)

Andy ci dice che il composto attivo della cannella, la cinnamaldeide, è altamente irritante per la pelle. Pensate a come vi siete sentiti durante la sfida con la cannella, o a come vi formicolavano le labbra quando avete usato un gloss rimpolpante pieno di questa sostanza: quel formicolio è dovuto all’irritazione e al gonfiore.

“Applicandola topicamente sulla pelle si rischia di causare una dermatite da contatto”, spiega Andy. Oh caro.

È improbabile che tu abbia questi sintomi intensi solo per un po’ di cannella mescolata al miele, ma se esageri o hai la pelle sensibile, rischi una reazione.

E naturalmente, mentre una bassa quantità di cannella ridurrà i rischi, non farà nulla per aumentare la probabilità di eventuali benefici.

Avere una pelle più morbida e chiara dopo un trattamento con la maschera alla cannella è molto più probabile che sia dovuto ai benefici antibatterici del miele, piuttosto che alla magia della cannella.

Il nostro consiglio? Salta le maschere alla cannella e scegli prodotti creati da dermatologi ed esperti di cura della pelle che sanno quello che fanno. Avrai una concentrazione molto più alta di prodotti che sono stati rigorosamente testati per assicurarsi che facciano effettivamente quello che dicono, senza il rischio di irritazione.

Se hai deciso di fare una maschera alla cannella, comunque, Andy raccomanda di usare una quantità piccolissima di cannella (meno di un quarto di cucchiaino) e di fare un patch test prima di spalmarla sul viso – cosa che si dovrebbe fare prima di qualsiasi nuovo trattamento per la pelle.

“Personalmente per me i rischi superano i potenziali benefici”, dice Andy. Soprattutto quando abbiamo una pletora di ingredienti collaudati per affrontare l’acne e i segni dell’invecchiamento, che hanno le prove per sostenere la loro efficacia senza causare dermatiti da contatto o reazioni allergiche”

Expand

Ci è stato detto. Niente maschere alla cannella qui, grazie.

Più : Vale la pena fare il BDR, il ‘Benjamin Button Facial’?

Più : Come affrontare il vacne

Più : I punti neri sul tuo naso probabilmente non sono affatto punti neri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *