Puff Puff – Nigerian Puff Puff Recipe

Come Amazon Associate, guadagno dagli acquisti qualificanti. Si prega di leggere la mia informativa completa sugli affiliati qui.

Condividere è curare. Condividi sui social media

395shares
  • Share214
  • Tweet
  • Pin181

Puff Puff è un popolare snack nigeriano. Il puff puff nigeriano è fritto in modo simile alla ciambella e al bofrot ghanese. È morbido, spugnoso, soffice, facile da fare e richiede solo pochi ingredienti.

Di solito si mangia come antipasto o spuntino. Nelle feste nigeriane, si può quasi essere sicuri che il bignè sarà servito come piccole cotolette (antipasto). Infatti, lo mangiamo sempre e ovunque… ecco quanto noi nigeriani amiamo questo snack!

Puff Puff

Ricetta nigeriana del Puff Puff

Per questa ricetta, avrete bisogno di farina, zucchero, sale, noce moscata, acqua e olio di girasole o vegetale. Il tempo di cottura totale è di circa 2 ore e 15 minuti. Trovate qui sotto la mia ricetta per il puffpuff nigeriano:

Puff puff

Tempo di preparazione:

Tempo totale: 2 ore

INGREDIENTI

200g di farina normale

70g di zucchero

1/4 di cucchiaino di sale

160ml di acqua tiepida

1 cucchiaino lievito secco attivo

1/4 cucchiaino di noce moscata (facoltativo)

Olio di girasole per friggere

Come fare il Puff Puff

In una terrina, mescolare farina, zucchero, sale e noce moscata.

immagine

In una piccola ciotola mescolare l’acqua con un cucchiaino di zucchero, aggiungere il lievito e mescolare bene. Lasciare per 5-10 minuti per attivarlo.

image

Al termine dei 10 minuti la miscela di lievito dovrebbe aver fatto la schiuma. Se questo non accade, scartarlo e riprovare.

image

Versare il composto di lievito nel composto di farina e mescolare accuratamente.

image

Coprire con pellicola trasparente o asciugamano e lasciare lievitare per 90-120 minuti o fino al raddoppio.

image

Versare l’olio in una padella profonda. L’olio dovrebbe essere profondo almeno 3 pollici. Lasciare riscaldare l’olio e versare la pastella nell’olio con la mano. Puoi anche usare la paletta per il gelato.

image

K’s Cuisine tip: Per un risultato migliore della forma rotonda usa la mano per raccogliere la pastella.

Testa l’olio facendo cadere un po’ di pastella. Se si alza dopo pochi secondi, allora l’olio è pronto.

Girare la pastella fino a quando non è dorata. Posizionare su un panno da cucina per drenare l’olio in eccesso.

Puff puff

Meglio se servito caldo.Puff puff nigeriano

Guarda che roba. Così delizioso

Puffino nigeriano

La mia attuale ricetta del Perfect Puff Puff Puff si trova nel mio ebook Food O’ Clock QUI

ricetta del puffpuff

La mia attuale ricetta del perfetto puffpuff può essere trovata nel mio ebook Food O’ Clock QUI

Ti potrebbero interessare anche altre ricette come

Torta all’arancia

Torta di carne

Involtini di salsiccia

Pane pane

Puff Puff

Print

Puff Puff (Nigerian Puff Puff Puff recipe)

Puff Puff è un popolare snack nigeriano. Il puff nigeriano è fritto in modo simile alla ciambella e al bofrot ghanese. E’ spesso, spugnoso, soffice, facile da fare e richiede solo pochi ingredienti.
Corso Antipasto, Spuntino
Cucina Africana, Nigeriana
Parola chiave migliore ricetta bignè, come fare bignè, bignè nigeriano, bignè, bignè, bignè ricetta

Tempo di preparazione 2 ore
Tempo di cottura 15 minuti

Porzioni 5
Calorie 6kcal
Autore K’s Cuisine
Costo $6

Ingredienti

  • 200 g di farina normale
  • 70 g di zucchero
  • 1/4 di cucchiaino di noce moscata
  • 1/4 di cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di lievito secco attivo
  • 160 ml di acqua
  • Olio di girasole

Istruzioni

  • In una piccola ciotola mescolare l’acqua con un cucchiaino di zucchero, aggiungere il lievito e mescolare bene. Lasciarlo per 5-10 minuti per attivarlo.
  • Versare il composto di lievito nella miscela di farina e mescolare accuratamente.
  • Coprire con pellicola trasparente o asciugamano e lasciare lievitare per 90-120 minuti o fino al raddoppio delle dimensioni.
  • Versare l’olio in una padella profonda. L’olio dovrebbe essere profondo almeno 3 pollici. Lascia che l’olio si riscaldi e versa la pastella nell’olio con la mano. Puoi anche usare la paletta per il gelato.
  • Rivolgi la pastella fino a quando non è dorata. Posizionare su un asciugamano da cucina per drenare l’olio in eccesso.

Video

Note

Ben servito caldo

Puff Puff

Questo è tutto ragazzi. Non dimenticate di seguire K’s Cuisine su Instagram QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *