Sintomi di una catena di distribuzione difettosa o guasta

Da quando è nato il motore a combustione interna, una costante è rimasta: tutti hanno una catena o una cinghia di distribuzione. La maggior parte dei motori di cilindrata più alta hanno una catena di distribuzione invece di una cinghia di distribuzione. La catena si trova nella parte anteriore del motore ed è collegata a una serie di ingranaggi e pulegge che alimentano diversi componenti meccanici, tra cui l’albero a gomiti e l’albero a camme. Affinché il vostro motore si accenda, la catena di distribuzione deve ruotare agevolmente intorno agli ingranaggi senza esitazioni. Anche se la catena di distribuzione è fatta di metallo, è soggetta a usura e può rompersi se non viene sostituita come raccomandato dalla fabbrica.

La catena di distribuzione è composta da una serie di anelli nella catena – simili a quelli trovati su una catena di bicicletta. Le maglie si muovono sui pignoni dentati che si trovano alle estremità dell’albero motore e dell’albero a camme, e sono responsabili dell’apertura e della chiusura delle valvole nella testa del cilindro e del movimento dei pistoni e delle bielle nella camera di combustione. La catena di distribuzione può iniziare ad allungarsi e ad usurarsi con il tempo, il che causerà l’imprecisione della fasatura del motore e provocherà alcuni segnali di avvertimento.

Di seguito sono elencati alcuni dei sintomi di una catena di distribuzione usurata. Se si nota uno di questi segnali di avvertimento, si consiglia di contattare un meccanico locale il più presto possibile, in modo da poter diagnosticare la causa esatta e fare le riparazioni appropriate come necessario.

Il motore fa cilecca

Ci sono due modi per ottenere la fasatura delle valvole in un motore a combustione. Il primo è il metodo a due ingranaggi, che include il collegamento diretto tra l’albero a gomiti e l’albero a camme. Questo è il metodo usato nella maggior parte delle attrezzature pesanti e nei grandi camion. Il metodo della catena di distribuzione è più comune nei veicoli di consumo e nei motori ad alte prestazioni. Nel corso del tempo, la catena di distribuzione può allungarsi, il che può far saltare un ingranaggio sull’albero a camme o a gomiti. Questo fa sì che la fasatura del motore non sia più calibrata e spesso provoca un’accensione irregolare.

Se si verifica questa situazione, è probabile che la catena di distribuzione sia danneggiata e debba essere sostituita il più presto possibile. Se la catena di distribuzione si rompe, il metallo sciolto che rotola all’interno del motore può portare a gravi danni al motore.

I trucioli di metallo si trovano nell’olio

È raccomandato da tutti i produttori di automobili di cambiare l’olio motore e il filtro ogni 3.000-5.000 miglia. La ragione di questo è che nel tempo, l’olio comincia a separarsi quando si riscalda ed è esposto ai solventi naturali che si trovano nella benzina. Se la catena di distribuzione comincia a consumarsi, piccoli pezzi di metallo possono staccarsi dalla catena e trovare la loro strada nella coppa dell’olio. Quando fate cambiare l’olio e il meccanico vi dice che c’erano piccoli pezzi di metallo nell’olio mentre veniva scaricato o nel filtro, è una buona indicazione che la vostra catena di distribuzione sta cominciando a rompersi.

I trucioli di metallo sono comuni anche in caso di usura estesa delle valvole della testa del cilindro, dei detentori, dei fermi e di altro hardware della testa del cilindro. È fondamentale che se un meccanico o un tecnico vi dice che c’è del truciolo di metallo nell’olio, contattate un meccanico locale certificato ASE per ispezionarlo e fare le riparazioni appropriate il più presto possibile.

Il motore sferraglia al minimo

I suoni insoliti sono anche un comune segnale di avvertimento che esiste un problema nel vostro motore. In condizioni normali, il motore dovrebbe avere un suono costante e regolare che indica che tutto funziona come dovrebbe. Tuttavia, quando la catena di distribuzione è allentata, può causare una vibrazione all’interno del motore e sarà indicata da un rumore sferragliante quando il motore gira al minimo. Ogni volta che si sente un sonaglio significa che qualcosa è allentato e deve essere fissato prima che si rompa.

La catena di distribuzione è una parte integrante di qualsiasi motore, e senza di essa, il vostro veicolo è reso inutile. Se la catena di distribuzione si rompe mentre si sta guidando, un grave danno al motore del veicolo è probabile. Il modo migliore per ridurre il potenziale di gravi danni al motore è quello di far sostituire la catena di distribuzione da un meccanico professionista se si nota uno di questi segnali di avvertimento sopra elencati. Essendo proattivi e attenti, potete risparmiare migliaia di dollari e prolungare la vita del vostro motore in modo significativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *