The Waiting Game: How Long Is Too Long for Marriage

Che tu stia sperando in un anello o che non te ne importi di meno, il gioco dell’attesa può causare stress anche nella relazione migliore. È tempo di essere chiari e onesti.

Vi incontrate.

Vi innamorate.

Discutete del futuro, condividete le vostre speranze, i sogni e i piani per il futuro l’una con l’altra. Passano sei mesi…. un anno. Si parla di matrimonio e di figli. Passa un altro anno….

Essendo onesti con noi stessi, sappiamo che ogni relazione ha il suo percorso. Non ce ne sono due uguali e la storia di ogni coppia è diversa. Alcune persone si incontrano, si innamorano e si fidanzano velocemente. Altri fanno le cose più lentamente e potrebbero passare anni prima di fare il passo successivo.

Ma, invecchiando, mi ritrovo con molti dei miei amici ancora single a discutere la semplice domanda: quanto tempo è troppo lungo da aspettare prima del matrimonio?

Tuttavia, ho già percorso questa strada, quindi non sono certo in un posto in cui sento di dovermi – o dover – buttare a capofitto in qualcosa. Ma, essendo in una relazione impegnata con qualcuno che vuole dei bambini, si pone la domanda…

Quanto tempo dovremmo aspettare?

Ci sono molti fattori coinvolti quando si tratta di tempi di relazione e di aspettare la persona giusta. Tra questi, i più grandi in gioco sono tipicamente l’età e il fatto di volere o meno matrimonio e figli. Se vuoi sposarti e/o avere una famiglia, questo spesso influisce su quanto tempo sei disposto ad aspettare che qualcuno ti faccia la domanda.

Ho amici che sono usciti molti, molti anni prima di sposarsi. In genere, queste persone si sono anche incontrate molto giovani e si sono date diversi anni (o più) prima di fare il passo successivo verso il matrimonio. Nei tuoi 20 anni, potresti non sentire la stessa urgenza riguardo al tuo stato di relazione. Molte giovani donne e uomini stanno aspettando sempre più a lungo per fare il salto nel matrimonio. I millennials sono spesso troppo occupati a concentrarsi sulla loro carriera, a costruire ricchezza o ad uscire dal debito studentesco per considerare anche solo il salto nel matrimonio. Cercate le statistiche e troverete una tendenza di persone che aspettano sempre più a lungo sia per sposarsi che per mettere su famiglia.

Quando sei giovane, ti sembra che il tempo sia illimitato e che tu possa sprecarlo quanto vuoi. Poi, improvvisamente, il college e i tuoi vent’anni se ne sono andati, la vita ti dà un controllo della realtà e potresti trovarti in una posizione in cui il tempo non è dalla tua parte. Ed è qui che le cose si complicano. Non vuoi avere fretta, ma pensi di aver trovato “The One” e il tempo continua a scorrere. Quindi cosa dovresti fare? Continuare ad aspettare? Porre un limite a quanto tempo sei disposto ad aspettare pazientemente? Oppure, ignorare tutto insieme e cavalcare?

Vedi, è un vero dilemma.

E non è detto che alcuni giovani vogliano aspettare. Forse si vuole essere genitori giovani e alla moda, quindi il matrimonio e i figli si pensano prima. Oppure, forse non sapete come vi sentite riguardo al matrimonio o se addirittura lo volete. Allora, aspettare e frequentare più a lungo ci fa sentire a nostro agio ed è la cosa giusta da fare.

Al rovescio della medaglia, ho una cara amica che ha aspettato per tutti i suoi 20 e la maggior parte dei suoi 30 anni prima di trovare l’uomo giusto, che ha 43 anni. Durante il loro corteggiamento, hanno discusso del matrimonio e del fatto che entrambi vogliono dei figli. Poco più di un anno dopo sono fidanzati e pronti a iniziare la loro vita insieme. E, conoscendo questa amica come la conosco io, lei non avrebbe aspettato due, tre o più anni che lui premesse il grilletto. Non perché sia impaziente, ma a causa di fattori importanti come il fatto che entrambi vogliono avere figli… e aspettare molto più a lungo potrebbe far sì che questo non diventi una realtà – lei ha più di 30 anni. A volte, il tempo è essenziale, specialmente per le donne.

Ho anche due amici che si sono frequentati per dieci anni -dieci!!- e non hanno mai vissuto insieme fino all’ultimo anno. Beh, indovinate un po’? Hanno scoperto che non potevano assolutamente vivere insieme e la relazione si è disintegrata. Ora sono entrambi felicemente sposati con altre persone, uno ha un figlio e l’altro un bambino in arrivo. Ed entrambi sono stati corteggiamenti molto più veloci che hanno portato al matrimonio.

Così, vedi, ogni relazione è diversa. E molto ha a che fare con la tempistica e con ciò che si vuole dalla suddetta relazione.

Se sentite di aver trovato il vostro partner, sta a voi discutere con il vostro partner la quantità di tempo “ideale” che siete entrambi a vostro agio ad aspettare prima di fare il prossimo grande passo… e forse quel passo è vivere insieme prima.

Quando si invecchia, e si ha più esperienza di vita, si diventa più saggi – almeno questo è ciò che mio padre continua a dirmi. Quello che so è che, invecchiando, ho imparato di più su me stesso e su quello che sono o non sono disposto ad accettare e su quello che voglio e non voglio da una relazione. Quindi, sii aperto e sii onesto con il tuo partner sui tuoi sentimenti. Ogni partner degno di questo nome rispetterà la tua opinione. Basta essere sicuri di rimanere aperti alla loro.

Alcune cose valgono l’attesa e altre possono richiedere un compromesso. Forse lui si sente a suo agio a frequentare tre anni prima di considerare il matrimonio, e forse voi vorreste che non fossero più di due anni: parlatene insieme. Condividete ciò che guida il vostro desiderio di sposarvi e ascoltate la sua prospettiva. E non date mai un ultimatum a qualcuno: è un modo sicuro per gettare una luce negativa sulla vostra relazione. Inoltre, chi vuole forzare qualcuno a stare con lui? Io certamente no.

Tuttavia, bisogna anche notare che nessuno dovrebbe sacrificare ciò che vuole veramente aspettando troppo a lungo. Se il matrimonio e la famiglia sono importanti per voi, allora fate questa conversazione con il vostro partner in anticipo. Non c’è niente di più devastante che uscire con qualcuno per anni solo per scoprire che non vuole le stesse cose che vuoi tu e sentirsi deluso; o peggio, come se avessi appena sacrificato del tempo prezioso per la persona sbagliata.

Sii onesto con te stesso; se quello che vuoi tu e quello che vuole il tuo partner non si allineano, allora forse non è quello giusto per te? Non sprecare una quantità esorbitante di tempo cercando di fargli cambiare idea. L’ho visto succedere, e di solito finisce male.

Amare qualcuno in modo aperto e autentico significa discutere di argomenti importanti per voi e per il vostro partner. Parlate con il cuore. Se avete in mente il matrimonio o i bambini, va bene condividerlo con il vostro partner, ed è sempre una buona idea assicurarsi che voi due siate sulla stessa pagina per quanto riguarda le grandi decisioni di vita.

Alla fine della giornata, ricordate: ogni relazione ha il suo percorso da seguire e non si può forzare qualcosa ad essere. Aspettare Mr./Ms. Right richiede pazienza, ma una relazione meravigliosa, appagante, sana e amorevole non vale l’attesa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *