Tizanidina e Alcol / Interazioni alimentari

Moderato

Alcol (Etanolo) tiZANidina

Interazione moderata tra farmaci

L’uso di tiZANidina insieme a etanolo può aumentare gli effetti collaterali come vertigini, sonnolenza, confusione e difficoltà di concentrazione. Alcune persone, soprattutto gli anziani, possono anche sperimentare una riduzione del pensiero, della capacità di giudizio e della coordinazione motoria. Si dovrebbe evitare o limitare l’uso di alcol durante il trattamento. Inoltre, questi farmaci possono anche avere effetti additivi nell’abbassare la pressione sanguigna. Si può verificare mal di testa, vertigini, stordimento, svenimenti, e / o cambiamenti nel polso o la frequenza cardiaca. Questi effetti collaterali sono più probabili all’inizio del trattamento, dopo un aumento della dose, o quando il trattamento viene ripreso dopo un’interruzione. Fate sapere al vostro medico se si sviluppano questi sintomi e non vanno via dopo pochi giorni o diventano fastidiosi. Evitate di guidare o di usare macchinari pericolosi finché non sapete come i farmaci vi influenzano, e usate cautela quando vi alzate da una posizione seduta o sdraiata. È importante informare il medico di tutti gli altri farmaci che usa, comprese le vitamine e le erbe. Non smettete di usare qualsiasi farmaco senza prima parlare con il vostro medico.

Passa ai dati di interazione professionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *